Il ruolo giusto in ogni situazione

25 novembre 2019 upsa-agvs.ch – In azienda il capo non è solo il capo ma riveste diversi ruoli. Non tutti i dirigenti ne sono però consapevoli. Nei seminari UPSA «L’influenza del dirigente» e «Il nuovo colloquio con i collaboratori» il relatore Roland Gasche spiegherà come instaurare, con il proprio comportamento, un clima aziendale motivante e una cultura del colloquio costruttiva.

201911_agvs-seminar_fuehrungskraefte-mitarbeitergespraech_bild.jpg

cst. Nelle attività quotidiane i dirigenti dovrebbero rivestire diversi ruoli, come quello di coach, developer, collega ed esempio da emulare. Quando infatti il loro stile si adegua alla situazione, si forma il terreno fertile su cui cresce la motivazione. Peccato che, come afferma Roland Gasche, pochi responsabili ne siano consapevoli. «Vedo che spesso manca una definizione chiara e univoca di ciò che i collaboratori possono attendersi dai loro dirigenti. E pensare che determinare ruoli chiari è indispensabile.»

Per spiegare l’importanza della definizione delle mansioni del personale apicale l’UPSA ha organizzato il seminario «L’influenza del dirigente», in programma per il 9 gennaio 2020. Il corso si rivolge ai dirigenti di tutti i settori del ramo dell’auto, dai responsabili di team e officine fino ai membri della direzione. L’obiettivo è far sì che i partecipanti capiscano le regole basilari della comunicazione e scoprano come instaurare un clima e strutture dirigenziali di successo. Inoltre il seminario si propone di avvicinarli ai vari ruoli assunti dai dirigenti, ricorrendo anche ad applicazioni funzionali alla pratica.

«Il capo deve assumere ruoli diversi a seconda della situazione», afferma Roland Gasche, docente del workshop di un giorno. «Se vuole che un collaboratore prosegua il suo sviluppo non può comunicarglielo come se fosse un ordine», spiega facendo un esempio. Il capo dovrebbe invece calarsi nel ruolo di coach e studiare con il collaboratore delle misure che sostengano quest’ultimo nel suo sviluppo. «Il comportamento non si modifica mai con la costrizione e a suon di ordini», sottolinea Gasche.

20191122_roland_gasche_agvs-referent.jpgCome collaboriamo? Come ci rapportiamo gli uni con gli altri? In che direzione ci stiamo muovendo? Cosa è trattabile e cosa non lo è? Per Gasche queste sono alcune domande che ogni azienda deve chiarire. «La chiara assegnazione dei compiti e dei ruoli è alla base di un clima aziendale motivante.» Quando i collaboratori vanno ripresi – questo il consiglio di Gasche ai dirigenti – occorre farlo in modo rispettoso.

Tra i compiti dei dirigenti rientra anche quello di svolgere i colloqui con i collaboratori. «Anche in questo caso è fondamentale sapere come muoversi», afferma il relatore. Nella pratica, però, le nozioni del caso non vengono sempre applicate. Secondo Gasche, non serve a niente compilare un questionario prima del colloquio e poi raffrontarlo con le risposte date a tu per tu dal collaboratore. «Un colloquio fruttuoso nasce da un dialogo in cui vengono definiti obiettivi e misure», aggiunge il docente.

Il 29 gennaio 2020 e il 4 febbraio 2020 si svolgerà il seminario UPSA «Il nuovo colloquio con i collaboratori», che consente di confrontarsi con i dipendenti in modo più efficiente e produttivo. Il corso è aperto a tutti i dirigenti che vogliano confrontarsi con un personal development efficiente. L’obiettivo non è solo apprendere gli elementi del colloquio, pianificarlo e impiegarlo assumendo un orientamento al collaboratore. Il corso di un giorno spiega anche come instaurare, con il proprio comportamento, una cultura costruttiva del colloquio.

«Spesso si parla dei problemi ma non di come risolverli», spiega Gasche, che farà da mentore anche in questo seminario. «I partecipanti otterranno informazioni preziose su come condurre dei colloqui con i collaboratori che siano fruttuosi per entrambe le parti.» L’importante è che i dirigenti mettano in discussione la loro situazione e diventino consapevoli di come tradurre in pratica gli input nella loro azienda.

Il seminario UPSA «L’influenza del dirigente» si terrà giovedì 9 gennaio 2020 alla Mobilcity di Berna. Il corso «Il nuovo colloquio con i collaboratori» si svolgerà mercoledì 29 gennaio 2020 al Centro di formazione UPSA di San Gallo e martedì 4 febbraio 2020 al Centro di formazione UPSA di Horw. I corsi durano dalle 8.30 alle 17.30. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla Business Academy 
 

Rimanete aggiornati e iscrivetevi alla newsletter sulle professioni dell’auto!
Iscriviti ora


 

 

 

Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

Commenti